Il verso biblico per oggi


«Così Boaz prese Rut che divenne sua moglie» (Rut 4:1)

 

 

 

 

"IL CANESTRO DI GIUNCHI" è una "Fondazione di beneficenza O.N.L.U.S." nata per realizzare un programma di edificazione di una "Casa per credenti evangelici anziani", assicurando loro un'assistenza secondo i principi cristiani e per il "Sostegno ai bambini bisognosi".

 

 

Attualmente i nostri anziani sono assistiti in una "Casa Famiglia per Anziani" denominata "TRAMONTO LUMINOSO" mentre i minori sono curati in due "Case Famiglie" denominate "L'Aquilotto" e il "Lupacchiotto".

 

A quest'Opera è stato associato un apposito sito web che porta lo stesso nome ed al quale è possibile accedere cliccando sull'immagine sottostante per essere informati in modo più specifico sulle attività della "Casa Famiglia" e su ogni aspetto della vita quotidiana nella Casa stessa.

COLLEGAMENTO AL SITO UFFICIALE  DI "TRAMONTO LUMINOSO"

BENVENUTO

UN FRATERNO SALUTO AI NOSTRI VISITATORI

Un caloroso benvenuto a quanti visitano queste pagine ed il nostro più sincero auspicio che il Signore possa benedire chiunque ci legga, ma ancora di più, chiunque, poi, operi di conseguenza.

 
Scoprire delle realtà pressanti è certamente importante, ma starsene poi con le mani in mano senza prendere decisioni operative, non solo non porta a nessun mutamento della situazione attuale, ma ci pone anche in una posizione di colpevole inattività verso chi ha bisogno di noi e, soprattutto, nei confronti di Dio che chiama tutti,specialmente i Suoi figli ad "operare" concretamente per azionare la propria fede. Giacomo, infatti, scrive: «A che serve, fratelli miei, se uno dice di aver fede ma non ha le opere? Può la fede salvarlo? Se un fratello o una sorella non hanno vestiti e mancano del cibo quotidiano, e uno di voi dice loro: "Andate in pace, scaldatevi e saziatevi", ma non date loro le cose necessarie al corpo, a cosa serve? Così è della fede; se non ha opere, è per se stessa morta» (Giacomo 2:14-17).
 
 
Non sempre il nostro intervento consiste nell'essere partecipi in prima persona, fisicamente, nel progetto operativo realizzato per soddisfare il bisogno contingente, ma sempre possiamo essere presenti con la nostra preghiera costante e partecipativa ed inoltre, sempre possiamo intervenire con un contributo esterno all'Opera sia in termini strettamente finanziari, sia anche in termini di collaborazione in forme varie, come il Signore ci dà grazia di operare.
 
Lo scopo di questo sito è proprio quello di informare degli intenti del nostro operare, delle iniziative prese, dei risultati ottenuti, dei contributi ricevuti nelle varie forme e del modo in cui sono stati utilizzati affinché il maggior numero di persone possa sapere e, quindi, partecipare ed ognuno possa ricevere la propria parte in Cristo della contributo fornito.